Informativa: 

Tutte le attività promosse da ISEF Torino SSDRL, segnalate da codice identificativo, rientrano nel registro delle discipline sportive ammissibili deliberato dal CONI. Le attività non codificate sono di tipo commerciale.

Planning: 

Qi Gong

Ginnastica psicocorporea che mantiene l'attenzione e l'ascolto della mente, nel movimento dolce armonioso che si esegue.

Educadendo

Un percorso ispirato alla propedeutica delle arti marziali in cui sviluppare equilibrio, lateralità e postura cadendo, rotolando correndo e fermandosi.

Da 3 a 6 anni.

Kung Fu

Gli obiettivi del corso per bambini di kung fu sono: lavorare per migliorare i propri limiti e non per raggiungere o superare quelli degli altri; non esistono avversari, ma solo compagni di studio con i quali crescere e condividere lo studio delle tecniche; la pratica del kung fu alimenta lo sviluppo psicofisico del bambino in modo armonico e spontaneo; la didattica proposta promuove la crescita di gruppo alimentando i rapporti sociali nel rispetto reciproco e nell’educazione.

Venerdì  17.30/18.30       6-12 anni

Karate

Il karate è un arte marziale giapponese, il cui nome significa “mano vuota”. Questa disciplina è adatto a chiunque, sia bambini sia adulti perché si utilizza l'intero corpo ed ha vari livelli di complessità degli esercizi e delle tecniche. Tutto questo aiuta in uno sviluppo armonico del proprio corpo e allo stesso tempo si imparano tecniche di autodifesa. È molto propedeutico per i più piccoli, in quanto il suo severo codice etico pretende disciplina ed un comportamento corretto.

Judo bimbi

Il judo è un ottimo sport per i bambini dai 5 anni in su dato che presenta il vantaggio di adattarsi nel migliore dei modi alle esigenze di sviluppo psicologico dei bambini: la necessaria cooperazione con i coetanei, il continuo contatto con gli altri, il proporsi come un gioco naturale, sono solo alcune delle caratteristiche peculiari di questo sport che favorisce non solo la formazione e lo sviluppo morfologico e funzionale del corpo ma anche il processo di maturazione dell'autonomia personale.

T’ai Chi Ch’üan

Il T’ai Ch’i Ch’uan (letteralmente Boxe della Suprema Polarità) è un’arte basata sulle leggi che regolano l’alternarsi e l’interazione di quelli che sono, secondo i filosofi cinesi, i due principi base dell’universo: Yin (il principio negativo, femminile) e Yang (il principio positivo, maschile).

Gli antichi Maestri dicevano che "tutte le parti del corpo devono essere coordinate fra di loro, nello stesso modo con cui si svolge il filo di seta di un bozzolo.

Kung Fu e T’ai Chi Ch’üan

Lo Shaolin Classico della Cina del Nord è senza dubbio lo stile di Kung Fu più importante perché da esso derivano non solo tutti gli altri stili di Kung Fu, ma anche quasi tutte le arti marziali asiatiche.

L'idea di base dello Shaolin è quella di eseguire attacchi e difese combinando forza morbidezza e velocità ottenendo così la massima efficacia. I movimenti dello Shaolin infatti seguono sempre linee curve che utilizzano la forza centrifuga e non interrompono l'azione.

Partner

La nostra rete!